Morri

Si è spento Ennio Morricone, il maestro che tutto il mondo ci invidia

Vuoi che ci fermiamo? Non fare complimenti. Si, magari è meglio. Cosi prendo un po’ d’aria. Certo. Abbiamo tutto il tempo che vogliamo. L’occhio della m.d.p. ci mostra le profondità dell’animo umano osservando un burrone; di lì a poco Alessandro scaraventerà la madre giù lungo il precipizio. Una sequenza cruda, che si ciba, nella sua […]

Apocalypse

I Grandi Classici … Apocalypse Now

Ci sarà sicuramente capitato, in questi giorni di Fase 2, di “ritrovare” quel mondo esterno che per quasi due mesi avevamo abbandonato; quel modo di vivere che avevamo bruscamente interrotto e non a causa nostra. Una delle prime reazioni istintive di full immersion sarebbe stata quella di abbandonarsi alla piena libertà emotiva riguadagnando un terreno […]

Rocco e i suoi Fratelli

I Grandi Classici … Rocco e i suoi Fratelli

Io sono un filo d’erba Un filo d’erba che trema E la mia Patria è dove l’erba trema. Un alito può trapiantare Il mio seme lontano. I componimenti del poeta Rocco Scotellaro saranno fonte di ispirazione per molti passaggi stilistici di Luchino Visconti, non a caso il protagonista interpretato da Alain Delon porterà, in segno […]

La Locandiera

La Locandiera … al Teatro Vascello

Il paradosso vuole che il nostro non l’amasse particolarmente, ma non il personaggio di Mirandolina, ma la commedia nel suo insieme; Goldoni preferiva altre storie scritte dal suo genio, di fatto quelle opere con maggiori personaggi e più fluide, meno compatte. Qui è tutto segnato e compiuto, dalla protagonista agli antagonisti, dalle posizioni sociali allo […]

Spielberg 1

Steven Spielberg … LIBRO

Vivere in un mondo vuoto … vivere in un mondo vuoto, questo il concetto principale della bella canzone Games degli Strokes. Il gioco esistenziale, portato alle estreme conseguenze, può condurre l’essere umano a non avere più punti di riferimento in un mondo che corre il doppio, forse il triplo rispetto a noi, come John Anderton […]

SEI PIRANDELLO

SEI

Un classico della letteratura e del teatro in questo caso affronta un tempo diegetico ridotto; lo spazio è asciutto e la concentrazione, la pulsione emerge dal corpo degli attori in scena. Il tutto viene condito da un lavoro profondo sui vari registri vocali e sulla lotta in quadro tra le due “fazioni”, con la speranza […]

Joker1

Arthur Fleck e il caos autolesionista

Mentre Gotham City e i suoi cittadini si mostrano nel loro brulicare anonimo, Arthur Fleck parte direttamente dalla sua nevrosi principale, da quella psicoanalisi che sta affrontando ormai da tempo e che sembrerebbe vacillare, perdersi come le tante sigarette fumate e buttate per strada. In realtà, prima del confronto con la psichiatra, lo vediamo oggetto […]

Margot Robbie

Sharon Tate/Margot Robbie: il fantasma dell’opera di Tarantino

In questa nona sinfonia tarantiniana molteplici sono gli elementi che potrebbero essere presi, isolati e analizzati; potremmo soffermarci sull’atteggiamento storico dell’autore, che in questa pellicola si dimostra attento a sviscerare il suo mondo lentamente e con una sorta di malinconia di fondo; potremmo valutare la coppia protagonista tirata a lucido per l’occasione, un Leonardo Di […]